Macchine Agricole: Il Corso di Aggiornamento scade il 13 Marzo 2017!

Autoscuola Montebello

Negli ultimi anni sono sorti molti dubbi riguardo la guida delle macchine agricole e alcuni si chiedono ancora se esiste una patente per guidare il "trattore".
In realtà non c'è una patente diversa da quella che possediamo, infatti, secondo l'art.116 del Codice della Strada, le macchine agricole possono essere guidate con la patente B, ma è necessario frequentare un corso di formazione che va rinnovato periodicamente.

Il decreto legislativo n° 81 del 09 aprile 2008 all'art. 73 comma 5 specifica che "in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra Stato e regioni.... sono individuate le attrezzature di lavoro per le quali e' richiesta una specifica abilitazione degli operatori".

Con l'accordo Stato-Regioni "Accordo 22/02/2012, n° 53/CSR, G.U. n°60 del 12/03/2012 - Attrezzature di lavoro (entrata in vigore il 22/03/2015)" vengono attuate le procedure operative citate nel predetto art. 73.
Nello specifico sono elencati, in vari punti, tutti i macchinari per cui è richiesta la formazione (tra cui i trattori agricoli e forestali), i soggetti erogatori, la durata e le modalità di svolgimento dei corsi.
Al punto 9.4. dell'Accordo n °53/CSR viene specificato che:"i lavoratori del settore agricolo che alla data di entrata in vigore del presente accordo (22/03/2015), sono in possesso di esperienza documentata almeno pari a 2 anni, sono soggetti al corso di aggiornamento di cui al punto 6, da effettuarsi entro 5 anni dalla data di pubblicazione (12/03/2012) del medesimo accordo."

Quindi, chi ha esperienza biennale precedente al 22/03/2015 (documentata tramite certificazione) e non ha ancora frequentato il corso di formazione può farlo entro il 13/03/2017.
Ultimo aggiornamento: